Donne in Smoking: Celebrity sempre

Il tailleur fa parte dell’armadio femminile dal 1885, fu John Redfern a realizzarne uno per la Principessa del Galles. Da allora negli anni è diventato uno strumento provocatorio, simbolo dell’emancipazione della donna.

 

Icona di stile

Coco Chanel lo consacrò come capo femminile creando dei modelli in jersey ancora oggi molto in voga.

A trasformarlo in smoking è stato Giorgio Armani: la giacca diventa destrutturata in stoffa leggera.

Negli anni ‘80 scoppia una vera mania, diventando l’icona delle business woman. 

Oggi continua a essere amato da stilisti e celebrity per la sua versatilità, in base al gusto di chi lo indossa.  I modelli e le combinazioni di styling sono infinite, preferita fra tutte la variante pantalone con vestibilità straight. 

Per la nuova stagione abbandoniamo le silhouette ultra relaxed a favore dell’eleganza dei nostri completi primavera.

Scegli i classici smoking total white o total black, oppure punta sui colorful.

Perfetti per gli eventi, così come per l’ufficio o le serate romantiche. Il tailleur smoking diventa la scelta ideale per tutte le occasioni, dalla cerimonia al casual.

Linee fluide ma eleganti che scivolano sul corpo. Perfetto da abbinare con décolleté tono su tono per le occasioni più formali, se desideriamo invece sdrammatizzarlo optiamo per una scarpa bassa.

 

Ti piacciono i look chic ma anche audaci?

Indossa un blazer smoking abbottonato e direttamente a contatto con la pelle, aggiungete un paio di slingback e otterrai il tuo perfetto look da serata elegante e soprattutto sexy.

E il pantalone? Opta per un modello a sigaretta ma scegli sempre quello che più ti dona rispettando il tuo fit ideale.

Abbina qualche accessorio super femminile, si può giocare anche con spille, collane e orecchini. Qualunque sia l’occasione d’uso, un tailleur smoking è sempre un’ottima scelta!

Start typing and press Enter to search

Carrello

Nessun prodotto nel carrello.